Zelenskiy, il “Beppe Grillo d’Ucraina”, che sfonda tra i giovani

I primi risultati indicano che un comico senza esperienza politica, Zelenskiy, ha vinto il maggior numero di voti nel primo turno delle elezioni presidenziali in Ucraina.

Con metà delle schede contate, Volodymyr Zelenskiy – che interpreta il presidente in TV – ha ottenuto circa il 30%, con l’attuale leader Petro Poroshenko con il 16%.

I due – che hanno espresso in gran parte opinioni pro-UE – sono pronti a prendere parte alle elezioni per il prossimo mese.

L’ex primo ministro Yulia Tymoshenko sembra essere stato eliminata.

Zelenskiy ha intenzione di trasformare in realtà la sua serie televisiva satirica Servant of the People – in cui interpreta un cittadino normale che diventa presidente dopo aver combattuto la corruzione.

Ha demolito il manuale del “buon candidato”, non mettendo in scena nessun raduno e dando poche interviste. Non sembra avere forti punti di vista politici oltre al desiderio di essere nuovo e diverso.

Il suo ampio uso dei social media attira in particolare gli elettori più giovani.

Il suo tallone d’Achille, tuttavia, è il suo rapporto con l’oligarca più controverso dell’Ucraina, Igor Kolomoisky. Il signor Kolomoisky è il proprietario del canale televisivo 1 + 1 – che ha dato un grande supporto a Zelenskiy.

L’oligarca Kolomoisky, che vive nell’esilio autoimposto, affronta numerose indagini in Ucraina per i suoi affari.

Ma Zelenskiy ha insistito sul fatto che non è “un burattino” del signor Kolomoisky.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...