Contro la “canicola” bisogna vestirsi di bianco o di nero? La scienza si scontra

Canicuola
I giardini di Tuileries, a Parigi, “assaltati” da persone in cerca di frescura

Traduzione tratta da Liberation.fr

 

È passato molto tempo da quando gli specialisti hanno iniziato a litigare sul tema. In estate, dovremmo invece vestirci di bianco o piuttosto di nero? Se i cardiologi consigliano il bianco che riflette il calore, i dermatologi, da parte loro, prediligono i colori scuri (che bloccano i raggi UV). Cuori fragili contro i cancri della pelle. Secondo il  ministero della Salute, la ragione sembra stare dalla parte dei “bianchi”: abiti larghi, leggeri (incluso il cotone) per assorbire l’umidità e adatti coprire le parti esposte della pelle. Ma, come si dice usualmente, tutto non è bianco e tutto non è nero.
Spieghiamo: più il colore è scuro, “più assorbe la luce, e quindi l’energia della luce, che diventa calore“, ricorda la rivista Pour la Science, una sensazione dovuta agli infrarossi (che sono distinguibili dagli UV). Tuttavia, quando parliamo di vestiti, “i buoni assorbitori sono anche dei buoni emettitori”. In breve, il nero assorbe molto e rifiuta molto. Al contrario, il bianco assorbe meno e in effetti espelle di meno.
Per avere un bilancio energetico completo, bisogna anche tener conto del materiale e della sua forma. Prendiamo come esempio i vestiti con le stole dei nomadi del deserto, presi come esempio dalla rivista dopo uno studio condotto da ricercatori israeliani. Le misurazioni hanno dimostrato che in effetti, di fronte al sole del deserto, il bianco assorbiva “tre volte meno” il calore del nero, ma soprattutto che ne rifiuta quasi altrettanto.
Perché i nomadi approvano questo colore? Domande per la scienza. I beduini indossano un panno leggero sulla pelle e sopra una tunica scura e larga. Questo mix provoca l’effetto di convezione, una forma di scambio di calore tra il corpo e l’aria. Concretamente, l’aria che passa sotto la tunica viene risucchiata dal tessuto riscaldato permettendo così di regolare la temperatura corporea. Qui, è la forma del capo che è importante e non il suo colore
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...