Essere multitasking non fa bene al cervello

scritto dalla Redazione

 

Rispondere alle e-mail, controllare le notifiche dello smartphone, rispondere a un sms, scrivere una lettera: tutte attività che compiamo giornalmente, spesso in simultanea, dividendo la nostra attenzione su più fronti.

Una pratica che sarebbe molto dannosa per il nostro cervello, come dimostra uno studio condotta da alcuni ricercatori dell’Università di Los Angeles: essere “multitasking”, cioè gestire in contemporanea diverse attività che richiedono un certo sforzo cerebrale, provoca un netto abbassamento della memoria e anche del nostro quoziente intellettivo.

Una verità piuttosto amara per noi uomini moderni, che siamo oberati da una tecnologia onnipresente e pervasiva: rallentare i nostri ritmi di vita e prenderci tutto il tempo necessario per svolgere al meglio un compito è un atto quasi contro-natura oggi.

Eppure, se non lo faremo, saremo destinati a diventare più stupidi e meno competenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...